Colorando il Mondo
Marmi Italiani estratti in Toscani, dalle Alpi Apuane fino alle colorazioni tipiche dei monti Versiliesi.
In esclusiva, Vie Del MarMo lavora e propone materiali dalle venature ondulate come le onde del mare e dal pigmento dell’acqua. I colori sembrano casuali ma riprendono la freschezza e il sapore di mare della zona di estrazione, Forte dei Marmi e la Versilia.

I Marmi del Forte Dei Marmi

Brezza della Versilia

La Brezza della Versilia è un marmo compatto, dalla base bianco caldo con venature acquamarina. La zona di estrazione è la Versilia, località Querceta. E’ una pietra che ricorda la brezza del mare, le venature a onde azzurro e Tiffany creano originalità e eleganza. Questa sua caratteristica l’ha riconosciuto come il marmo più rappresentativo nel settore della nautica. Adatto per complementi di arredo, oggettistica e rivestimenti.

Bardiglio Fiorito

Il Bardiglio Fiorito è un marmo compatto dal colore grigio chiaro, caratterizzato da venature di colorazione grigio antracite con andamento lineare.

Calacatta Cielo

Il Calacatta Cielo è un bellissimo marmo Italiano, dallo sfondo bianco/blue con leggere venature dorate e blue. Apprezzato per la sua eleganza e raffinatezza, disponibile in qualsiasi finitura, questo marmo viene utilizzato per rivestimenti e oggettistica.

Marmi Classici

Bianco Carrara

Il Marmo Bianco di Carrara è uno dei marmi italiani più conosciuti al mondo, è un marmo composto da fondo di colore bianco con tonalità uniforme ed omogenea e presenza di venature grigie, è a grana fine, con possibilità di presenza di cristalli di pirite. La qualità del materiale di Carrara è definita dal candore dello sfondo e la composizione della venatura grigia.

Statuarietto

Lo Statuarietto è un litotipo a grana medio-fine di colore bianco con venature grigie più o meno scure, di spessore sub-millimetrico e ad andamento disomogeneo, e con venature grigie centimetriche associate ad opachi anche millimetrici. Il materiale è compatto e privo di porosità superficiali. Possono comparire minuti cristalli di pirite.

Calacatta

Il Calacatta è un litotipo compatto dall’aspetto brecciato con clasti anche pluridecimetrici, bianchi, afanitici, con esili e tenui venature di colore giallo bruno, immersi in un cemento a grana fine di colore grigio più o meno chiaro, localmente caratterizzato da venature brune. Sono presenti rare porosità superficiali.

Portoro

Il Portoro è una pietra molto pregiata a sfondo nero profondo e venature di colore oro. La zona di estrazione è La Spezia e più precisamente a Portovenere. Il Marmo Portoro è una pietra di grande carattere e bellezza; la sua originalità ed eleganza la rendono adatta a rivestimenti di pregio e complementi di arredo moderni e ornamentali.

 

Nero Marquinia

Il marmo Nero Marquiña è un materiale di colore nero intenso a fondo molto compatto estratto da cave spagnole . Questa pietra naturale è attraversata da venature irregolari di colore bianco o grigio chiaro, più o meno marcate con andamento diagonale, dettaglio che conferisce al marmo Nero Marquiña un aspetto originale e moderno, mai scontato. Il Nero Marquiña è un materiale versatile che può essere applicato in diverse tipologie di progetti per ambienti interni ed esterni come pavimenti, scale, top per cucina, davanzali, colonne, rivestimenti per piscine e caminetti. Inoltre, questa pietra può essere usata in combinazione con altri marmi, soprattutto quelli di colore bianco e grigio, materiali che riescono a sottolineare ed evidenziare le qualità estetiche del marmo nero Marquiña.

Paonazzo

Il Paonazzo è un litotipo compatto a grana fine dal colore d’insieme avorio, localmente tendente al giallo beige e al rosso violaceo, con venature ad andamento irregolare, anche anastomizzantesi, di colore nero, verdastro, limitatamente passanti alla tonalità viola, con aree giallastre ad andamento sub parallelo alle venature, dovute alla presenza di ossidi limonitici ed ematite.

Statuario Venato

Lo Statuario Venato è un materiale bianco limpido con numerose e grandi venature grigio chiaro-scuro. La caratteristica principale del marmo bianco Statuario Venato è la sua grana molto fine detta tessitura saccaroide che lo rende adatto all’uso in progetti di design ma anche nella scultura, per la sua uniformità e la sua compattezza.